Stagionalia 2010

Stagionalia 2013

Un appuntamento al quale l’Università Aperta Sermide non può mancare. Intimamente coinvolta e coinvolgente, sa mettere in scena spettacoli teatrali che ripropongono vicissitudini drammatiche, tragedie personali e di un popolo intero.

Mai uguale a se stesso il Gruppo ‘900, diretto da Carlo Alberto Ferrari, spin-off dell’Università Aperta, in collaborazione con il Comune di Sermide e sotto il patrocinio della Provincia di Mantova, dell’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea, della Comunità Ebraica, ha proposto presso la Multisala Capitol di Sermide, nella mattinata di domenica, 27 gennaio 2013  “Il Violino sotto la neve” un raffinato,  spettacolo di grande spessore, che ha attraversato in punta di piedi il silenzio assordante di una vicenda di vita.

Distorsioni etiche inimmaginabili, indifferenza e paura accanto ad atti di grande altruismo, di compartecipazione emotiva, rappresentati e resi palpabili sulla scena, rivissuti dal pubblico, scuotono coscienze e vincono agnosticismo e superficialità in una catarsi condivisa.

Delle persecuzioni, siamo venuti a conoscenza solo tramite voci, voci forti, vive, lucide. Eppure paradossalmente, molti hanno preferito il silenzio. Hanno preferito tacere storie incredibili, han

no sepolto nel cuore il loro vissuto, quasi che il silenzio potesse diventare un’armatura a protezione del dolore. Il significato del silenzio ha un senso pesante, il pudore del non raccontare è assolutamente rispettabile, la silenziosa e personale sofferenza vale quanto una voce. E’ dopo la morte che in molti casi si viene a sapere di un’altra vita, fatta di tragedia, orrore, strazio, di tragiche prigionie, e di ritorni a casa stravolti nella mente e nel corpo.E’ a queste persone che hanno usato il silenzio come un balsamo per curare tutto ciò che hanno patito, che è stato dedicato quest’anno lo spettacolo.

Lo spettacolo sarà replicato sabato 2 febbraio ore 10.30, sempre presso la Multisala Capitol, alla presenza del dott. Emanuele Colorni, Presidente della Comunità Ebraica Mantovana,  per l’Istituto tecnico Statale per Geometri di Sermide e per la cittadinanza.